Dessert a regola d’arte alla Loggia e Odeo Cornaro

 
La Loggia e Odeo Cornaro è uno dei monumenti più significativi del Rinascimento veneto che si affaccia sull’antica corte dove, nel XVI secolo, illustri personaggi ospiti di Alvise Cornaro si intrattenevano in dotte conversazioni. 
Durante la seconda metà del XVI secolo l’abitudine di fare sorbetti si affermò nelle diverse corti italiane, pare anche grazie ad alcuni marchingegni messi a punto dall’architetto ed ingegnere Bernardo Buontalenti, incaricato dai Medici di organizzare “festini da far rimanere come tanti babbei gli stranieri, spagnoli per giunta”. 
È lo storico settecentesco Giuseppe Averani nel suo libro “Del vitto e delle cene degli antichi” ad informarci sulle doti del fiorentino: «Bernardo Buontalenti, uomo di sagacissimo intendimento e nominatissimo per ingegno e per molti meravigliosi ritrovamenti, fabbricò per primo le conserve del ghiaccio».
L’Associazione La Torlonga propone un’insolita visita guidata, dedicata alle abitudini enogastronomiche rinascimentali in cui si indagherà l’origine del gelato cremoso. 
Due serate imperdibili per scoprire i mille modi di trasformare una semplice vaschetta di gelato in scenografiche creazioni di dessert a regola d’arte. 
Dopo la visita all’Odeo Cornaro, i maestri pasticceri Andrea Chiarentin della gelateria Friso e Antonio Mezzalira della gelateria Golosi di natura si esibiranno nella preparazione di creativi dessert con il gelato, insegnando al pubblico i segreti e le tecniche  per preparare glaciali e raffinati dopocena.
 
Dessert a regola d’arte 
a cura di Associazione La Torlonga
Visita guidata e showcooking alla Loggia e Odeo Cornaro
18 e 25 giugno ore 21,00 
 
Solo su prenotazione (max 80 persone)
Ingresso Euro 22,00: include il biglietto di ingresso, la visita guidata, la lezione dimostrativa e la degustazione al termine della serata. 
Info e prenotazioni: 
Associazione La Torlonga: tel. 349 68.555.84; email: infolatorlonga@gmail.com; www.latorlonga.it;
Loggia e Odeo Cornaro –  Via  Cesarotti, 37  – Padova
 
Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter
Annunci

Firenze Gelato Festival 2013: Antonio Mezzalira si classifica al primo posto

Il Firenze Gelato Festival riunisce sin dai suoi albori i migliori gelatieri e le principali aziende del settore provenienti dall’Italia e dall’estero, valorizzando la tradizione fiorentina della crema fredda inventata da Bernardo Buontalenti, poliedrico artista del Rinascimento italiano: il gelato all’italiana è il protagonista dell’evento che inaugura l’estate e richiama pubblico da tutto il mondo.
A vincere la competizione tra i maestri gelatieri in gara per il primo turno è stato il padovano Antonio Mezzalira, Chef Glacier e proprietario della catena di franchising Golosi di Natura, grazie al suo gusto “Pinolo”creato per l’occasione.

Il gusto di gelato vincitore è stato realizzato con una pasta di pinoli ricoperto da una variegatura realizzata con pinoli tostati e caramello. Un abbinamento di gusto che ha riscosso un enorme successo sin dalle prime ore della kermesse toscana.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Beneficenza a Venezia: Raspelli, Antonio Mezzalira e Chef Lju preparano una cena per 140 senzatetto



Grandi cuochi all’opera per “Speriamo tutti insieme” , che si terrà lunedì 22 aprile: una “cena di primavera” per i senza fissa dimora del comune di Venezia.

Per i 140 ospiti un menu ideato e realizzato dalla chef internazionale Ljubica Komlenic, presenza amichevole di vip che affiancheranno  i volontari nel servizio a tavola, tra cui il conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli

Alla mensa di Cà Letizia in via Querini a Venezia Mestre, si terrà lunedì 22 aprile una cena benefica in favore delle persone senza fissa dimora del Comune di Venezia. Un gesto di solidarietà che raggiunge 140 homeless. Tanti gli stranieri, ma anche gli italiani con problemi economici tali da far perdere un tetto sotto cui dormire.

L’idea della cena è partita dalla chef di fama internazionale Ljubica Komlenic (“chef Ljù”) che ha voluto appoggiare, con la sua attività, l’iniziativa intrapresa dalla scuola per estetiste, parrucchiere e stiliste Personal Moda di Venezia Marghera. La scuola offre, infatti, con cadenza mensile, il servizio di taglio dei capelli agli homeless.

In questa iniziativa, “Speriamo tutti insieme”, i piatti della “cena di primavera” sono stati ideati e saranno preparati dalla Chef Ljù come già in molte altre occasioni benefiche; accanto a lei gli chef Franco Favaretto e Stefano Alberghetti, presidente e segretario dell’Associazione Cuochi Venezia.

Con loro anche il celebre pasticciere padovano Antonio Mezzalira.
Molti i benefattori che daranno la loro opera o i loro prodotti tra cui Luca Faraon del ristorante “Il Carro” di Duna Verde Caorle e Andrea Caramello.

Tra i Vip della serata che hanno accettato, sempre in via amichevole, di aiutare i volontari della mensa di Cà Letizia a servire in tavola , c’è il “cronista della gastronomia”, nonché conduttore di Melaverde ( in onda su Canale Cinque la domenica), Edoardo Raspelli.

Il critico enogastronomico sarà in questa occasione accompagnato dalla conduttrice televisiva di Televeneto Canale 620 digitale terrestre, Alessandra Natali.
Il tutto avrà una rete di supporto creata in collaborazione con le associazioni del Comune di Venezia Riduzione del danno e Unità Operativa Complessa Senza Fissa Dimora, presenti ed attive nel territorio veneziano, nonché con le cooperative Gea e Caracol che collaborano con il Comune di Venezia a favore delle persone senza fissa dimora. 

L’articolo è stato tratto dal sito Newsfood.com

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Gelato World Tour 2013 e Golosi di Natura: presentato il nuovo gusto Patavino

Prende il via a Roma alla Terrazza del Pincio il Gelato World Tour, le olimpiadi dedicate al fresco dessert organizzate dalla Carpigiani University e il Sigep con il preciso obiettivo di diffondere la cultura di uno degli alimenti Made in Italy maggiormente apprezzati al mondo, mettendo a confronto i prodotti dei maestri gelatieri di eccellenza.
Otto le città dislocate nei cinque continenti che diventeranno le capitali del gelato: durante ogni tappa saranno presenti 16 maestri gelatieri che proporranno gusti nuovi che hanno come punti cardine la qualità del prodotto e delle materie prime, ricerca e innovazione.
La tappa italiana è prevista a Roma dal 3 al 5 maggio e vedrà tra i maestri in gara lo Chef Glacier Antonio Mezzalira, immagine portante delle Gelaterie Golosi di Natura, che per l’occasione ha realizzato il gusto Patavino.
Si tratta di un sapore che nasce dal connubio tra i fior di latte, il caffè macinato in polvere, la menta e il cioccolato croccante. Assaggiando Patavino potrà percepire subito il sapore del caffè, avvolto dalla freschezza della menta e velato dalla croccantezza del cioccolato.
Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Litfiba e Golosi di Natura: ecco la torta realizzata per il concetro

In occasione del concerto dei Litfiba che si è tenuto nei giorni scorsi presso il Gran Teatro Geox di Padova, ecco le immagini del semifreddo con salsa al cioccolato preparato per l’occasione dalle esperte mani delle Gelaterie Golosi di Natura.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Pedrocchi Delice 2013: la Gelateria Golosi di Natura al terzo posto

Padova è stata, per tre giorni, l’indiscussa capitale europea del Gelato Artigianale con le oltre ventimila presenze registrate in occasione del  Pedrocchi Delice – 2° Festival Nazionale del Gelato Artigianale
La grande kermesse – promossa dal Gelatieri Artigiani del Triveneto (GAT) – è stata finalizzata, oltre che alla promozione di tale nobile alimento,  anche alla solidarietà visto che il ricavato andrà interamente devoluto a favore dell’AIL –Associazione Italiana  contro le Leucemie.
Molti i padovani che domenica sera non hanno voluto perdere il momento clou dell’evento, la cerimonia di premiazione delle 6 migliori gelaterie, 3 delle quali decretate da una giuria tecnica presieduta  da Luciana Pollotti e le altre 3 da una giuria popolare, che ha registrato oltre 2500 votanti.
Il podio della giuria tecnica ha visto aggiudicarsi al terzo posto la “Gelateria Golosi di Natura” di Gazzo Padovano con il gusto “Torta di Mele” proposto dallo Chef Glacier Antonio Mezzalira.
Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Pedrocchi Delice 2013: le gelaterie Golosi di Natura in concorso alla kermesse padovana

Le Gelaterie Golosi di Natura saranno presenti al grande evento di beneficenza che si terrà al Caffè Pedrocchi di Padova da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2013.

Il Pedrocchi Delice, il Festival Nazionale del Gelato Artigianale giunto quest’anno alla sua seconda edizione, animerà gli spazi del Plateatico dello storico Caffè padovano, con l’obiettivo di raccogliere fondi in favore dell´AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie).

Centoventi i gusti di gelato che i visitatori potranno gustare: tra di essi compaiono le nuove specialità firmate Golosi di Natura.

A rappresentare la gelateria con sede a Gazzo Padovano ci saranno il Gelato alla Rosa di Damasco (in onore della sagra delle rose che si tiene a Gazzo a fine maggio), il Gelato al Grana Padano stravecchio e miele dei colli e il Gelato Coffe Break (realizzato utilizzando caffè Illy macinato fresco).

Per quel che riguarda il punto vendita presente all’interno del centro commerciale Le Centurie, invece, saranno presenti la Crema al Torcolato, Zaleti e Fichi secchi, il Gelato alla Cannella e il Sorbetto al Limone, Lime e basilico.

I gusti presentati in occasione del concorso saranno il Gelato alla Torta di Mele (per il punto vendita di Gazzo) e la Crema al Mascarpone e Cacao (per la gelateria del c.c. Le Centurie).

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Marco Travaglio e Golosi di Natura: la torta preparata per l’occasione

In occasione dello spettacolo del famosissimo giornalista Marco Travaglio tenutosi ieri, domenica 10 marzo, presso il Gran Teatro Geox di Padova, la Gelateria Golosi di Natura di Gazzo Padovano ha realizzato un delizioso semifreddo ricoperto di salsa al cioccolato, piccoli ovetti di Pasqua e un coniglietto al cioccolato.
Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Concorso Gelato al Prosecco di Valdobbiadene: lo Chef Glacier Antonio Mezzalira in giuria


Quest’anno la fusion tra gelato e alcol viene ufficializzata a tutti gli effetti grazie allo storico accordo tra Valdobbiadene e la Fiera di Longarone, che vuole dar vita alla prima edizione del concorso Gelato al Prosecco Docg, un evento che si terrà in occasione dell’Antica Fiera di San Gregorio a Valdobbiadene dal 9 all’11 marzo2013. La protagonista del contest che metterà alla prova l’abilità dei maestri gelatieri presenti in gara, sarà la cantina veneta dei produttori di Valdobbiadene: Val D’Oca.

Questa iniziativa è stata proposta con un duplice motivo: il primo è quello di promuovere la prima Giornata Europea del Gelato artigianale che si terrà il 24 marzo 2013 e vedrà protagonista il dolce freddo Made in Italy più conosciuto nel mondo.
La seconda è stata quella di utilizzare il vino Prosecco come strumento per rafforzare e promuovere il legame tra i due prodotti, espressione dei prodotti tipici locali veneti e simbolidel Made in Italy nel mondo.
Tra la giuria non poteva di certo mancare come ospite d’eccezione lo Chef glacier Antonio Mezzalira che, in occasione del Mig di Longarone del 2008, ha vinto all’unanimità la Coppa del Mondo di Gelateria grazie al suo Gelato al Prosecco, realizzato con un Col Vettoraz millesimato.
Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Festa della Donna 2013: la torta vip per i ballerini di flamenco

In occasione della Festa della Donna, ecco che il Gran Teatro Geox di Padova ha deciso di organizzare una serata all’insegna della femminilità e del bel vedere con il gruppo di ballerini hot di Flamenco “Los Viviancos”.

Per l’occasione, la Gelateria Golosi di Natura ha realizzato un semifreddo con salsa al cioccolato.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Sigep 2013: Antonio Mezzalira vince la Coppa dell’Amicizia dedicata ai bambini

In occasione del Sigep 2013, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianale, giunto quest’anno alla sua 34sima edizione, si è tenuto il Concorso Coppa D’Oro, quella competizione che mette in gara i migliori gelatieri italiani con l’obiettivo di nominare la Squadra Nazionale del settore.
Non poteva certo mancare lo chef glacier Antonio Mezzalira, gelatiere padovano e Campione del Mondo al MIG di Longarone del 2008 con il Gelato al Prosecco, che si è aggiudicato
il premio Coppa dell’Amicizia che viene annunciato da una giuria formata da piccoli gourmet.
La giuria dei bambini del Sigep 2013, dopo aver assaggiato tutti i gusti presenti in gara, ha deciso che il migliore fosse il gelato di Antonio Mezzalira, composto da una base di crema al mascarpone coperta da una spolverata di polvere di cacao, che ha battuto i suoi avversari ottenendo 238 punti.
Ricordiamo che Antonio Mezzalira ha partecipato al concorso Coppa D’Oro del Sigep 2013, che gli ha dato la possibilità di entrare a far parte della Squadra Nazionale come riserva durante la Coppa del Mondo della Gelateria del 2014.
Per l’occasione, ha presentato un dolce a base di gelato alla crema e gelato alla frutta disposto a forma di ciambella e ricoperto con glassa alla frutta; a decorare il tutto fili di cioccolato fondente. Durante le prove tecniche, infine, ha presentato una crema al mascarpone con polvere di cacao, un sorbetto all’arancia con fili di cioccolato fondente e un sorbetto al peperone.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Sigep 2013: il maestro Antonio Mezzalira per la selezione del capitano della Squadra Nazionale Gelatieri

In occasione del Sigep 2013, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianale, giunto quest’anno alla sua 34sima edizione, si è tenuto il Concorso Coppa D’Oro, quella competizione che mette in gara i migliori gelatieri italiani con l’obiettivo di nominare la Squadra Nazionale del settore.
Non poteva certo mancare Antonio Mezzalira, gelatiere padovano e Campione del Mondo al MIG di Longarone del 2008 con il Gelato al Prosecco che si è aggiudicato il secondo posto in classifica e, quindi, la possibilità di entrare a far parte della Squadra Nazionale come riserva durante la Coppa del Mondo della Gelateria del 2014.
Per l’occasione, ha presentato un dolce a base di gelato alla crema e gelato alla frutta disposto a forma di ciambella e ricoperto con glassa alla frutta; a decorare il tutto fili di cioccolato fondente. Durante le prove tecniche, infine, ha presentato una crema al mascarpone con polvere di cacao, un sorbetto all’arancia con fili di cioccolato fondente e un sorbetto al peperone.
La gara della Coppa del Mondo della Gelateria si disputerà in occasione del Sigep 2014 e vedrà sfidarsi squadre provenienti da tutto il mondo per vincere la Coppa Internazionale di Gelateria. Il team sarà formato da un gelatiere, che detiene il titolo di capitano, un cuoco, un cioccolatiere e uno scultore di ghiaccio: ognuno di essi avrà il compito, a modo suo, di valorizzare al meglio il gelato.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter

Sigep 2013: Antonio Mezzalira in gara per la Coppa D’Oro

Tra qualche giorno prenderà il via il Sigep, il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazioni Artigianali, la manifestazione di settore più importante giunta quest’anno alla sua 34sima edizione. L’appuntamento previsto è, come di consueto, a Rimini, dal 19 al 23 gennaio.
Durante questi quattro giorni dedicati al gusto, non poteva certo mancare il concorso Sigep Gelato D’Oro, la gara con cadenza biennale che è rivolta ai professionisti della gelateria, della pasticceria e cioccolateria e dell’alta gastronomia.
Durante la competizione i trenta partecipanti dovranno preparare due gusti di gelato, i cui ingredienti verranno annunciati durante la gara, e due semifreddi. A queste prove, inoltre, verrà aggiunta quella che riguarda la preparazione di un gelato salato al gusto peperone, che i concorrenti potranno portare con le pesate già testate a casa.
Tra i partecipanti non poteva mancare di certo il maestro gelatiere Antonio Mezzalira, già vincitore della Coppa del Mondo al Mig di Longarone con il suo gelato al Prosecco, che negli ultimi anni ha voluto perseguire un percorso volto alla ricerca di nuove materie prime e prodotti di alta qualità per la realizzazione di gusti di gelato sempre nuovi ed originali. Un esempio è Slave, il gelato ispirato al romanzo best seller “Cinquanta sfumature di grigio” che parte da una base di gelato al cioccolato ricoperto da salsa ai lamponi e scorzetta di limone.

Segui le gelaterie Golosi di Natura anche su Facebook e Twitter